All’Inter contro il Parma serve qualità, occasione per Eriksen?

Christian Eriksen

Contro il Parma l’Inter avrà bisogno di trovare qualità. Chi meglio di Eriksen per questo? Il danese potrebbe avere una grossa occasione.

QUALITA’ CERCASI – L’assenza di Lukaku richiede a tutta l’Inter un passo avanti dal punto di vista della personalità. Ma senza il belga serve anche un’iniezione di qualità nella manovra offensiva. Mancherà infatti un riferimento importante per il gioco anche in fase di possesso e rifinitura. Cose che potrebbe essere chiamato a compensare Christian Eriksen.

RIFERIMENTO OFFENSIVO – Il danese è indiscutibilmente un giocatore di qualità, che trova sulla trequarti la sua collocazione preferita. Da quella posizione è chiamato a gestire il pallone, trovando spunti sia palla al piede che servendo i compagni. Esattamente il lavoro che servirebbe alle spalle delle punte nerazzurre, che orfane di Lukaku avranno bisogno di un nuovo riferimento con cui cercare connessioni e scambi. Sia nello stretto che in profondità.

SERVE LA PRESTAZIONE – Eriksen è l’unico playmaker offensivo attualmente disponibile per Conte. Il suo talento potrebbe permettere all’Inter di uscire da uno spartito altrimenti troppo monocorde e fisico. Con quasi tutta la responsabilità creativa affidata agli esterni. Il danese col Parma potrebbe avere un’occasione importante. Che poi sta a lui cogliere. Giocando con qualità, incisività e personalità. Cose fino ad oggi dimostrate solo a sprazzi. Troppo a sprazzi.

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2019 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/3eaGsoh
via IFTTT