Giroud: “Doppietta con la Francia una vendetta? Abituato, mi dà forza”

Olivier Giroud

Giroud, convocato dalla Francia nonostante i soli trentatré minuti giocati con il Chelsea in questa stagione, ieri contro la Svezia ha realizzato la sua doppietta personale. Il calciatore, che è stato vicino all’Inter nel recente passato e potrebbe interessare anche per il mercato di gennaio, al termine della partita ha espresso la sua opinione. Di seguito le sue parole riportate da France Football

IL MOMENTOGiroud, praticamente non utilizzato dal Chelsea, ieri ha realizzato una doppietta in Francia-Svezia. L’attaccante a gennaio molto probabilmente deciderà di lasciare il club inglese per trasferirsi altrove. L’Inter segue sempre la situazione, e potrebbe essere uno dei rinforzi di Antonio Conte in vista del mercato di gennaio. Queste le sue parole: «Mia doppietta oggi una vendetta visto il momento? No, per niente. Sono abituato a essere un po’ “disturbato”. Fa parte della mia carriera, mi dà ancora più forza».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2020 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/38SuOxD
via IFTTT