VIDEO – L’Inter schianta il Lecce con sei gol, gioia e dolore per Ronaldo

Ronaldo Inter 1999

Le partite storiche dell’Inter: la rubrica sui video del giorno oggi torna indietro al 21 novembre 1999. I nerazzurri ospitano il Lecce a San Siro, e dopo il primo tempo conducono già 4-0. Nella ripresa segna anche Ronaldo, che uscirà per infortunio. La gara terminerà con un tennistico 6-0.

GOLEADA – Contro il Lecce, il 21 novembre 1999, l’Inter non ha altre alternative che non siano la vittoria. L’allenatore Marcello Lippi deve già provare a raddrizzare il suo percorso in nerazzurro. Infatti, dopo un buon avvio (quattro vittorie nelle prime cinque gare), è arrivata una preoccupante serie di inciampi, con tre sconfitte nelle successive quattro. E le cose si mettono bene già al minuto 2: Grigoris Georgatos pennella una punizione mancina dai 20 metri, e l’effetto porta la palla a infilarsi sul primo palo. E dopo dieci minuti arriva anche il 2-0: percursione centrale di Javier Zanetti che si conclude con una botta di destro dal limite. Zanetti che, tra l’altro, non ancora il capitano dell’Inter: la fascia è sul braccio sinistro di Ronaldo. Tornando alla gara, sul finire del primo tempo i nerazzurri arrotondano. Al 38′ Vladimir Jugovic raccoglie un lancio di Laurent Blanc, e dopo uno stop orientato di petto batte il portiere a colpo sicuro. E in pieno recupero arriva anche il 4-0 di Ivan Zamorano, dopo un contropiede solitario. Nella ripresa arriva anche il gol di Ronaldo, che si guadagna e trasforma il rigore. Proprio Ronaldo sarà però costretto ad uscire al 59′ per un problema al ginocchio: sarà l’inizio del suo calvario. Al suo posto entra Alvaro Recoba, che chiude il set 6-0 al 65′ con una magia. Riceve una palla a mezza altezza appena dentro l’area, la controlla di sinistro e con lo stesso piede la tocca sotto ed esegue una piroetta per superare il marcatore. Chimenti esce a valanga a difesa della porta, ma Recoba lo supera con un pallonetto. Nel video YouTube di “GM Mile – Archivio F.C.Inter” tutti i gol della partita:

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2020 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/3kTckiS
via IFTTT