Conti dopo Inter-Torino: “Bicchiere mezzo pieno. Ecco cosa ci penalizza”

Torino Logo

Francesco Conti analizza la sconfitta subita in Inter-Torino. Una sconfitta che arriva dopo che i granata erano in vantaggio per due a zero. Ma le quattro reti nerazzurre nell’ultima mezz’ora hanno ribaltato completamente il risultato. Ecco l’analisi del vice-allenatore granata.

CONSAPEVOLEZZAFrancesco Conti è parzialmente soddisfatto al termine di Inter-Torino. Il secondo di Marco Giampaolo (fuori a causa del Covid-19) analizza lucidamente la sconfitta: «Il bicchiere è sempre mezzo pieno. Oggi c’è il rammarico del risultato, c’è la consapevolezza che la squadra ha offerto una prestazione di livello. E ha ridimostrato per l’ennesima volta che l’aspetto psicologico la vede penalizzata. Perché nell’episodio negativo, nella bagarre di concitazione del ritorno dell’avversario, la squadra va in sofferenza. Questo è dove dovremo lavorare, però credo che allenatore e staff riusciranno a risolvere questa problematica».

GIAMPAOLO – Conti spiega poi come ha interagito con Giampaolo nel corso del match. Le sue parole: «A fine primo tempo ha fatto una disamina, ma non è da poco che lavoro con lui. So cosa vuole, so le direttive che vuole dare, i principi di gioco che richiedere. Non c’è stato un continuo scambio di opinioni. A fine primo tempo si è fatto un resoconto, a metà del secondo un altro, e poi siamo andati avanti così».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2020 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/394YasX
via IFTTT