Casemiro: “Inter grande squadra, girone difficile. Il gol alla Juventus…”

dreamstime_s_125421590.jpg

Casemiro, centrocampista del Real Madrid che sarà impegnato domani contro l’Inter in una fondamentale sfida di Champions League, ha parlato ai microfoni di Uefa.com

LA SFIDA ALL’INTER – Casemiro ritrova l’Inter dopo che gli spagnoli hanno vinto 3-2 l’andata in Spagna: «Sapevamo che non sarebbe stata una partita facile, ma mentalmente eravamo molto forti e concentrati sulla vittoria. Lo sforzo mentale e l’attenzione avuta in quella partita sono stati molto importanti. Siamo consapevoli che c’è ancora molta strada da fare, ma quella vittoria è stata molto importante. Vogliamo raggiungere la testa del gruppo, ci sono ancora delle possibilità. Abbiamo fatto una grande prestazione contro l’Inter quindi possiamo solo migliorare. Sappiamo che è un gruppo difficile, lo Shakhtar ha degli ottimi giocatori Brasiliani, il Borussia ha fatto molto bene in Germania, ha un allenatore con idee molto forti. L’Inter è una grande squadra, con una forte tradizione e un allenatore che ha una visione chiara del gioco».

IL GOL ALLA JUVENTUS – Casemiro ha segnato un gol nella finale di Champions League del 2017 vinta dal Real Madrid per 4-1 contro la Juventus, il suo ricordo: «Giuro che non avrei mai immaginato che avrei giocato una finale di Champions League, figuriamoci segnare. Mi piace fare il lavoro sporco e non essere sotto i riflettori perché è quello che sono come persona. Non avrei mai immaginato di segnare in finale e quando l’ho fatto contro la Juventus non sapevo cosa fare. Ho iniziato a correre, ho allungato le braccia e sono scivolato sulle ginocchia. Ma, onestamente, non sapevo cosa stessi facendo. Quando i miei compagni di squadra sono venuti ad abbracciarmi, ho alzato gli occhi al cielo ringraziando Dio che stavo vivendo un sogno».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2020 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/3754fml
via IFTTT