Sabatini: “Un Baggio in Inter-Real Madrid? Unico! Bello se segnasse uno”

Sandro Sabatini

Domani si gioca Inter-Real Madrid e, curiosamente, avverrà a ventidue anni dall’ultimo precedente al Meazza, risolto da Baggio con una memorabile doppietta. Il giornalista Sandro Sabatini, che quel giorno lavorava per l’Ufficio Stampa del club, ne ha parlato a Mediaset sperando che domani ci sia un altro a decidere.

DA IERI A OGGIInter-Real Madrid di domani porta un carico di storia non indifferente. Sandro Sabatini ricorda il memorabile 3-1 del 25 novembre 1998: «Chi sarà il Roberto Baggio di domani sera? Non esiste, perché è unico. Noi adesso ci emozioniamo: a me vengono i brividi a vedere quelle immagini, ma uno come lui oggi non esiste. Sarebbe bello che il numero 10 di oggi dell’Inter (Lautaro Martinez, ndr) segnasse due gol come Baggio quella sera».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2020 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/2JajCBG
via IFTTT