Inzaghi: “Pinamonti? Società deve valutare. Contro il Milan gara speciale”

Filippo Inzaghi Benevento-Lazio

Filippo Inzaghi, allenatore del Benevento, ha parlato ai microfoni di “Sky Sport” dopo la sconfitta contro il Milan di Stefano Pioli. C’è spazio anche per parlare di un attaccante accostato al Benevento nei giorni scorsi: Andrea Pinamonti

SFORTUNA ED ERRORI – Al termine di una gara emozionante e sfortunata, il Benevento di Filippo Inzaghi è stato costretto a cedere il passo ad un Milan ancora imbattuto e di nuovo primo in classifica. L’allenatore dei campani ha rilasciato queste dichiarazioni, ai microfoni di “Sky Sport”, nel post partita: «La gara contro il Milan non sarà mai come le altre per me, è sempre speciale. Poi quando fischia l’arbitro diventiamo avversari e cerco di fare sempre del mio meglio. Milan-Juventus? Tiferò Milan perché è un club che mi ha dato tanto, c’è un rapporto particolare ma me la gusterò. L’arrivo di un attaccante (come Andrea Pinamonti) a gennaio? La priorità è quella di salvaguardare un gruppo che si è conquistato la serie A a suon di record. Se ci saranno opportunità, la società dovrà essere brava a coglierle.»

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2021 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/3rR0CtN
via IFTTT