Conte per la fascia sinistra deve considerare una nuova opzione, eccola

Darmian

L’Inter non ha ancora trovato un titolare affidabile sulla fascia sinistra. Conte però ha ancora almeno un’opzione da considerare.

VUOTO A SINISTRA – La fascia sinistra dell’Inter non conosce pace. Da decenni diranno gli storici, ma nello specifico in questa stagione. Anche contro il Crotone sono emersi problemi evidenti proprio in quella zona del campo. Young ha vissuto una partita di assenze difensive e offensive, contro una delle peggiori squadre dell’attuale Serie A. Confermando il trend stagionale: la fascia sinistra, divisa tra lui e Perisic, non ha un padrone.

OPZIONE DA CONSIDERARE – Arrivati al 2021 si può pensare a soluzioni alternative. Una in particolare sembra essere pronta all’uso, specialmente per Conte. Parliamo di quella che coinvolge Matteo Darmian. Il terzino nei suoi primi mesi all’Inter ha mostrato un rendimento costante, sorprendentemente alto. Sempre pronto a rispondere alle richieste del tecnico. Ha giocato principalmente sulla fascia destra, come alter ego di Hakimi. Ma nella sua carriera è da sempre un jolly. Non solo. Darmian ha vissuto i periodi migliori proprio come esterno sinistro di centrocampo, con la difesa a tre. Giocando lì ha attirato le attenzioni del Manchester United. Perché non riproporlo da titolare in maglia Inter?

PASSATO AZZURRO – Conte in particolare dovrebbe essere prontissimo ad esplorare questa opzione. Per un motivo semplice: lo ha già fatto. Nella sua esperienza alla guida dell’Italia il tecnico aveva proprio Darmian come opzione per la fascia sinistra. Sa già quindi che può coprire il ruolo. E il giocatore conosce già le richieste specifiche. Tutto sembra apparecchiato per un cambio a sinistra. Sarà l’ex Milan a spuntarla?

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2021 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/2X7xvo7
via IFTTT