Zazzaroni ribadisce: “Inter in vendita? Garantisco da 8 mesi! Non è contro”

Ivan Zazzaroni

Zazzaroni ha fatto discutere negli scorsi giorni, per aver titolato in prima pagina sul “Corriere dello Sport” di una volontà di Suning di cedere l’Inter. La società ha smentito seccamente (vedi articolo), ma il direttore del quotidiano romano, ospite di “Tiki Taka” su Italia 1, ribadisce la sua notizia.

ATTACCO SUBITO – Ieri Ivan Zazzaroni, sul “Corriere dello Sport”, ha segnalato un episodio di insulti nei suoi confronti. Il giornalista ci ritorna: «Questo è normale, con i social. Io ne sono uscito due anni fa proprio per questo, perché non è possibile confrontarsi con degli imbecilli assoluti. È tutta gente che si nasconde dietro dei nickname: qui uno mi augura un tumore. Nessuna colpa può giustificare una cosa del genere, e invece è così. Cessione dell’Inter? Ho documentazione che c’è mandato a vendere, abbiamo documentato la smentita ma per certa gente scrivi pro o contro: secondo questo deficiente era una notizia contro l’Inter. Vivono al di fuori della realtà».

RIBADISCE – Zazzaroni poi entra nel merito della questione: «Che la squadra sia in vendita lo posso garantire da otto mesi. Che ci sia un mandato a vendere sì, poi loro giustamente fanno le loro smentite. La situazione finanziaria è delle meno brillanti ma per tutti i top club, perché oltre al virus ci sono dei finanziamenti che vanno in scadenza. L’Inter ha già detto che non possono fare interventi perché non hanno ricavi. L’Inter portava sessantamila spettatori allo stadio ogni partita».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2021 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/3nhVxr7
via IFTTT