Sanchez tocca a te! Con la Sampdoria serve la prestazione del cileno

Alexis Sanchez

Alexis Sanchez in Sampdoria-Inter dovrebbe tornare titolare in attacco. Il cileno sarà chiamato a fare le veci di Lukaku: serve una gara di livello.

CAMBIO IN ATTACCO – Il problema fisico accusato da Lukaku contro il Crotone ha lasciato tutto l’ambiente Inter col fiato sospeso. Per fortuna niente di grave, ma con la Sampdoria il belga sarà risparmiato per precauzione. Troppo fitto il calendario per rischiare. L’attacco dell’Inter dovrà quindi fare a meno del suo totem. E proprio il suo sostituto deve raccoglierne il testimone. Parliamo di Alexis Sanchez.

RITORNO IN CAMPO – Il cileno non gioca dal 13 dicembre. Dopo un filotto di cinque gare consecutive in cui aveva dimostrato la sua importanza era stato costretto a fermarsi per un problema fisico. Ora serve che risponda presente. Dopo quasi un mese di assenza all’Inter serve in campo non dico il vero Sanchez, ma un attaccante in grado di giocare titolare insieme a Lautaro Martinez. Senza alimentare troppi rimpianti per l’assenza di Lukaku.

FIDUCIA NERAZZURRA – Il lavoro che Sanchez sa fare in attacco non è banale. Conte lo sa e infatti ci punta. Non a caso l’Inter in estate lo ha riscattato dal Manchester United garantendogli uno stipendio da top player. Nerazzurro e in Serie A. Per questo serve che il numero 7 in campo dimostri il motivo di tutta la fiducia. Proprio oggi, contro la Sampdoria.

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2021 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/2Xh8p6q
via IFTTT