Biasin: “Inter, senza Lukaku fa meno paura. Oggi ho visto un solo errore”

Fabrizio Biasin

L’Inter senza Lukaku non è la stessa squadra. Questa l’opinione che Fabrizio Biasin esprime a “Pressing”, individuando un errore preciso nella sconfitta contro la Sampdoria.

FRIZIONIRomelu Lukaku è un giocatore di importanza fondamentale per questa Inter. Ecco il parere di Fabrizio Biasin, che analizza il momento dei nerazzurri: «Senza Lukaku l’Inter fa meno paura ai suoi avversari. Però in una situazione normale non parleremmo male di questa cosa, perché arrivi da otto vittorie consecutive. Bisogna migliorare la comunicazione dopo le vittorie e dopo le sconfitte. Ho sentito un sacco di tifosi lamentarsi oggi con Antonio Conte, che però è lo stesso che ne ha vinte otto di fila. Non sembra che ci sia buon umore nell’ambiente. La verità è che oggi mancava il piano A, che è Lukaku».

ERRORI – Rimanendo alla sconfitta contro la Sampdoria, Biasin individua un solo problema: «L’errore di oggi? Il rigore non doveva tirarlo il peggior rigorista in campo. Doveva tirarlo Lautaro Martinez».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2021 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/2XhTQzl
via IFTTT