Longhi lancia l’allarme: “Inter? Nessun acquisto, ci sono problemi seri!”

Bruno Longhi

L’Inter ieri è caduta contro la Sampdoria, interrompendo la striscia di otto vittorie consecutive. Bruno Longhi – ospite negli studi di “Sky Sport 24” – parla della prestazione dei nerazzurri ma lancia anche una bomba sulla situazione economico-finanziaria del club

GIOCO SENZA GOL – L’Inter ieri contro la Sampdoria ha creato molto, senza però riuscire a ribaltare il risultato. Bruno Longhi mette a paragone la partita dei nerazzurri con quella del Napoli: «Chi ha visto ieri Inter e Napoli, si sarà accorto che sono state due partite simili: tantissime occasioni da gol sia da una parte che dall’altra. Quando le crei vuol dire che hai sviluppato il gioco. Ho visto l’Inter iniziare la partita in maniera travolgente, pensavo finisse 4/5-0 anche a Genova e invece poi il calcio concede a chiunque di avere un momento di celebrità e ieri è stato così per Spezia e Sampdoria. L’Inter non ha messo in campo Lukaku per problemi muscolari e si è visto che ovviamente non è riuscita ad ottenere ciò che invece la Roma è riuscita a fare a Crotone con il vice Dzeko. Il vice Lukaku non ha funzionato.

PROBLEMI – E sul tema mercato, Longhi sgancia una bomba senza sbilanciarsi troppo: «Forse si sta mistificando un po’ quella che è la situazione in casa Inter: anche se ci saranno cessioni o verranno prestati giocatori, il club nerazzurro non acquisterà nessuno. O se lo farà c’è solo la possibilità Eder, che non costa niente. Non voglio entrare nei dettagli della situazione economico-finanziaria, ma ci sono problemi seri».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2021 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/2JWPJWu
via IFTTT