Bellinazzo: “Suning cede l’Inter? No, sonda i mercati per un altro motivo”

Marco Bellinazzo

Marco Bellinazzo, giornalista e scrittore esperto di temi economici riguardanti il calcio, ha parlato delle voci della possibile cessione dell’Inter da parte di Suning ai microfoni di “Tutti Convocati” sulle frequenze di “Radio 24”

INTER NON IN VENDITA – Bellinazzo smentisce che l’Inter sia in vendita: «Tutto è in vendita, ma l’Inter no. Se arriva domani un’offerta che non si può rifiutare anche la famiglia Zhang si siede al tavolo, ma non è andata sul mercato finanziario per vendere. Nikos Stahopoulos è un importante manager di BC Partners, un fondo di investimento americano con cui sono iniziati dei discorsi con Suning per trovare una partnership sul piano finanziario. L’Inter ha emesso tempo fa un bond da 350 milioni che scade nel 2022 e normalmente, in ambito finanziario, quando hai questo tipo di prestiti non aspetti la scadenza per andare a rinegoziarli, lo fai un anno e mezzo prima. Ti presenti sui mercati con dei documenti in cui indichi le condizioni finanziarie, i piani di sviluppo e chiedi di finanziare una certa somma».

RICERCA DI FONDI – Bellinazzo spiega che Suning potrebbe al limite cedere una quota mantenendo comunque il pacchetto di maggioranza: «Probabilmente l’Inter sta cercando un po’ più di soldi perché c’è una crisi di liquidità che riguarda tutti i grossi club e cerca di ottenere sul mercato dei tassi di interesse più bassi. Si potrebbe allungare il periodo del prestito pagando di meno. E’ evidente che a questi fondi interessa investire nel calcio italiano perché c’è un rapporto qualità-prezzo interessante. A quel punto si potrebbe imbastire un discorso sulla cessione di una parte delle quote così in un futuro aumento di capitale questo fondo metterebbe direttamente la sua parte».

GLI INVESTIMENTI – Bellinazzo non crede che Suning voglia cedere l’Inter dopo tutti gli investimenti fatti: «Quando hai investito 650 milioni di euro come ha fatto Suning nell’Inter e sei in procinto di ottenere dei risultati difficilmente cedi il pacchetto di maggioranza. O arriva qualcuno che offre tantissimi soldi oppure sarebbe autodistruttivo cedere l’Inter».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2021 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/3s8daNR
via IFTTT