Pellizzari: “Gomez-Inter? Ci sarebbe paradosso. Eriksen, no possibilità”

Tommaso Pellizzari

Tommaso Pellizzari, giornalista del “Corriere della Sera”, ha parlato a “Calciomercato – L’Originale” su Sky Sport degli obiettivi in entrata e in uscita per l’Inter. Sia sul Papu Gomez sia su Eriksen ci sarebbero delle stranezze: ecco quali ha segnalato.

PARTICOLARITÀ – Questa l’analisi di Tommaso Pellizzari: «Premesso che Alejandro Gomez all’Inter servirebbe molto, perché il Papu è il giocatore che potrebbe fare quello che entra e spariglia. Quello che Christian Eriksen non ha fatto entrando a Genova. Poi il paradosso è che il Papu vorrebbe fare la Champions League e l’Inter, che è la squadra che lo vuole di più, non la fa. Su Eriksen, secondo me, il punto vero è che di possibilità vere non ne ha avute tante. All’inizio qualcosa di più, poi ci ha messo un po’ a ingranare ed è uscito dai radar. Tant’è che è stato strano un po’ per tutti vedere Eriksen giocare venti minuti: una volta era strano vederlo giocare così poco. La cosa strana è che bisogna sapere come stava Stefano Sensi: di solito è lui quello che entra a un certo punto a far girare l’Inter e dare il giropalla. Forse Sensi tre partite in una settimana, anche se per un tempo solo, non le regge».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2021 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/2Lb9f20
via IFTTT