Romano: “Inter, per il dopo Handanovic bloccate due operazioni”

Fabrizio Romano

L’Inter pensa al dopo Handanovic, ecco i due possibili nomi bloccati dalla società nerazzurra secondo quanto riportato da Fabrizio Romano, esperto di mercato.

DOPO HANDANOVIC – L’Inter è concentrata sul presente ma lavora sul futuro, in particolare quello legato a Samir Handanovic e il possibile sostituto, queste le parole di Fabrizio Romano su Calciomercato.com: «L’estate 2021 dovrà segnare l’idea netta di prendere un nuovo portiere a patto che le condizioni economiche non siano eccessive. Questa situazione infatti non consente all’Inter di investire oggi 20 o 30 milioni per prenotare il suo portiere del futuro, se ne parlerà più avanti. Ma i nomi preferiti nella lista sono due: il principale è quello di Juan Musso, in testa all’elenco delle idee perché seguito da tempo già da quando era in Argentina col Racing e oggi certezza all’Udinese che non intende fare sconti. Da non sottovalutare anche la candidatura di Pierluigi Gollini, portiere della Nazionale e protagonista a lungo con l’Atalanta in queste stagioni a livelli altissimi per la Dea di Gasperini. L’argentino è in pole da tempo, Gollini è un’opportunità, l’Inter ha tempo per valutare perché questa situazione finanziaria impedisce di anticipare questi affari. Lavori in corso per il dopo Handanovic».

Fonte: Fabrizio Romano – Calciomercato.com

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2021 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/2XzR8FI
via IFTTT