ESCLUSIVA – Julio Cesar: «Difficile l’addio all’Inter, ma ho dovuto accettarlo»

Julio César

Julio Cesar – ex portiere dell’Inter – ha parlato in esclusiva per Inter-News.it del suo passato nerazzurro, in particolare del momento della cessione forzata. Di seguito l’intervista esclusiva di Julio Cesar curata dal corrispondente di Inter-News.it da Londra, Alessandro Schiavone

Qual è il ricordo più bello che hai dell’Inter, dove i tifosi ti hanno amato come hanno amato forse solo un altro portiere, Gianluca Pagliuca?
Hanno amato anche Walter Zenga. Il Triplete è sicuramente il ricordo più bello. E ancora oggi siamo tutti in contatto. Abbiamo un gruppo su WhatsApp bello e carino, dove parliamo tutti tra di noi e scherziamo.

Quando ti sei trasferito dall’Inter al QPR nel 2012, eri forse il miglior portiere al mondo. Molto amato dai tifosi, giocavi in uno stadio grandissimo come San Siro e lottavi per traguardi importanti. Come hai vissuto questa fase della tua carriera e il trasferimento in una piccola squadra come il QPR? Avevi anche pianto all’addio a San Siro…
Sì, ho avuto delle difficoltà ed è stato un periodo un po’ difficile, perché non ho capito cosa stava succedendo in quel momento. Ho pianto anche. Però vendermi è stata una scelta dell’Inter che ho dovuto rispettare, tutto lì. Dopo sono andato al QPR e mi sono divertito abbastanza, anche se ho giocato in una squadra che non è conosciuta a livello internazionale. Ma qua in Inghilterra il QPR è molto rispettata e l’avventura di aver giocato in campionato come la Premier League è stata un’esperienza fantastica.

Non dover fare i ritiri prima di una partita sicuramente è stato un altro bel vantaggio?
Qui in Inghilterra ci sono delle squadre che fanno il ritiro, mentre altre squadre non lo fanno. In Italia quasi tutte le squadre lo fanno. È una cosa noiosa sicuramente, però anche importante.

Cosa fa Julio Cesar oggi?
Oggi lavoro con la mia immagine, faccio tante partite Legends, o “Leggenda” come si dice in italiano, e l’agente dei calciatori.

Intervista del corrispondente di Inter-News.it da Londra, Alessandro Schiavone. Si ringrazia Julio Cesar per la disponibilità mostrata nell’intervista. La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è consentita solo previa citazione della fonte (Inter-News.it) e inserendo il link al contenuto originale.

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2021 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/3icUJml
via IFTTT