Compagnoni: «Inter senza scudetto perché dovrebbe essere fallimento?»

Maurizio Compagnoni

Inter seconda in campionato sarebbe fallimento? Di questo ne parla il giornalista sportivo e cronista Maurizio Compagnoni nelle vesti di opinionista, direttamente dagli studi di “Sky Sport 24”.

POSSIBILE FALLIMENTO – Inter seconda in campionato sarebbe fallimento? Ne parla Maurizio Compagnoni su Sky: «L’Inter è uscita in UEFA Champions League in un girone non semplice e in Coppa Italia in semifinale contro la Juventus e ci può stare, ha buone probabilità di vincere lo scudetto e non ha il problema delle coppe. Dovesse arrivare seconda e giocarsela fino all’ultima giornata perché sarebbe un fallimento? Andare fuori dalle coppe è un vantaggio per il campionato, questo sì».

VERSO INTER-LAZIO – Compagnoni si sofferma in particolare sulla sfida di domenica sera e la scelta tra i due centravanti, bomber delle loro rispettive squadre: «Chi prenderei tra Romelu Lukaku e Ciro Immobile? Dipende dalla tipologia di gioco. Se ho bisogno di una squadra che attacca gli spazi e la profondità direi Immobile. Io credo che Lukaku farebbe benissimo nella Lazio e all’Inter farebbe bene Immobile, in una Juventus direi più un Lukaku. Io direi Lukaku perché lavora più per la squadra».

Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter – Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News) e il link al contenuto originale (Compagnoni: «Inter senza scudetto perché dovrebbe essere fallimento?»)
© Inter-News.it 2014-2021 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/3aUS3Xo
via IFTTT