Agoumé migliora, Bayern Monaco in forte pressing. Ma l’Inter non ci sente

agoumé-spezia

Agoumé piace anche fuori dall’Italia. Il centrocampista dell’Inter, attualmente in prestito a La Spezia, è finito – tra gli altri – sul taccuino del Bayern Monaco. Ma la strategia nerazzurra è ben definita da tempo

MURO NERAZZURRO – Le buone prestazioni di Lucien Agoumé con la maglia dello Spezia non passano inosservate. Così come non vuole passare inosservato il forte interesse del Bayern Monaco nei confronti del centrocampista classe 2002. Peccato, per i tedeschi, che ci sia da fare i conti con l’Inter, che non vuole assolutamente privarsi del 19enne talento francese. Sì perché, nonostante Agoumé sia sempre più esposto dal punto di vista mediatico, non è cambiato nulla rispetto a qualche settimana fa (vedi articolo). L’Inter non ascolta offerte per Agoumé e questa situazione non dovrebbe cambiare neanche in caso di immediato cambio di proprietà. La linea condivisa è quella di trattenere i giovani migliori, farli crescere e lanciarli in Prima Squadra appena possibile. Agoumé, al momento, rappresenta il capofila di quelli che dovrebbero fare ritorno ad Appiano Gentile il 1° luglio 2021. Con la possibilità di restare in rosa. Tutt’altro che merce da plusvalenza.

Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter – Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News) e il link al contenuto originale (Agoumé migliora, Bayern Monaco in forte pressing. Ma l’Inter non ci sente)
© Inter-News.it 2014-2021 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/37kwgas
via IFTTT