Hakimi lascia l’Inter a piedi nel momento clou. Conte ha già scelto cosa fare

Hakimi - Inter-Milan Coppa Italia - Copyright Inter-news.it - Foto Tommaso Fimiano

Hakimi è stato parzialmente protagonista contro il Milan ma non potrà esserlo nella prossima partita dell’Inter. Conte pare abbia già deciso come rimpiazzare dall’inizio il suo esterno destro titolare

ASSENZA PESANTE – L’ammonizione di Achraf Hakimi non ha condizionato la sua prestazione nel Derby di Milano ma condizionerà la prossima partita. L’esterno destro marocchino non è stato brillantissimo contro il Milan ma non ha demeritato sulla sua fascia di competenza, soprattutto grazie all’azione che ha portato allo 0-2. Adesso dovrà fermarsi forzatamente, avendo rimediato da diffidato il quinto giallo che farà scattare la squalifica. Contro il Genoa non ci sarà. E non sarà certo una partita semplice per l’Inter, che deve aumentare il gap in vetta. Chi e come lo sostituirà?

BACKUP SPOILERATO – Ciò che piace di Antonio Conte è la cura dei dettagli. Nulla è lasciato al caso. In occasione del finale di Milan-Inter, Conte ha sostituito Hakimi con Ashley Young. Cambio ma non staffetta, dato che sulla fascia destra ha dirottato immediatamente Matteo Darmian (vedi analisi tattica di Milan-Inter, ndr). Ciò fa capire che, per Conte, Darmian è e resta il vice-Hakimi. In Inter-Genoa, salvo sorprese, sulla destra troverà spazio dal 1′ proprio il numero 36 nerazzurro.

Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter – Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News) e il link al contenuto originale (Hakimi lascia l’Inter a piedi nel momento clou. Conte ha già scelto cosa fare)
© Inter-News.it 2014-2021 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/3aHUygY
via IFTTT