De Luca: «Inter-Sassuolo? Protocollo salva tutti. No ai sospetti»

Massimo De Luca

La vicenda del rinvio di Inter-Sassuolo ha portato diverse polemiche, molte da lato Juventus e Milan. Il giornalista Massimo De Luca, ospite di “Dribbling” su Rai 2, ha parlato della situazione togliendo qualsiasi responsabilità ai nerazzurri.

TUTTO BLINDATOMassimo De Luca ritiene che non si possa, e non si debba, criticare il rinvio di Inter-Sassuolo: «Nel momento in cui nel protocollo viene inserita quella clausola, “fatte salve le decisioni delle autorità sanitarie statali”, salva ognuno. Cioè: non c’è più margine per contestare un’eventuale decisione, come è successo, dell’ASL. Personalmente è stato chiaro fin dall’esplodere del caso Juventus-Napoli, il 3 ottobre dello scorso anno, che con quel comma c’era poco da discutere. Infatti il 3-0 a tavolino è stato ribaltato dall’appello successivo. Ci siamo rassegnati a un’anormalità di questo campionato, perché così è: è anormale per il ritmo di partite giocate, per il virus e per l’assenza del pubblico. O si modifica il protocollo, ma come imporsi sull’autorità che presiede la sanità? Mi sembra si sposti a un altro livello, sul quale l’autorità sportiva non può avere competenze».

STOP ALLE POLEMICHE! – De Luca esclude che su Inter-Sassuolo ci siano stati favoritismi: «Se dobbiamo sempre alimentare il sospetto che questa o quella ASL faccia gli interessi di questa o quella squadra lasciamo perdere. Allora non c’è più difesa e non possiamo ritenere valido nulla, evidentemente. O noi partiamo dal principio che le ASL sono autorità super partes, e devono occuparsi della salute, oppure non abbiamo chances».

Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter – Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News) e il link al contenuto originale (De Luca: «Inter-Sassuolo? Protocollo salva tutti. No ai sospetti»)
© Inter-News.it 2014-2021 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/3r6LzL1
via IFTTT