Gaich poteva essere dell’Inter: il Benevento ha superato tre club di Serie A

Adolfo Gaich Juventus-Benevento

Gaich è l’uomo della settimana, avendo firmato l’unico gol di Juventus-Benevento domenica (vedi articolo). Alfredo Pedullà, nel corso di “Sportitalia Mercato”, segnala come l’Inter era una delle tre squadre di Serie A che avevano provato a prenderlo.

SFUMATOAdolfo Gaich è stato a un passo dall’Inter nel 2020. Un “favore” ai nerazzurri l’ha fatto domenica, segnando alla Juventus, ma il suo presente e probabilmente pure il futuro ora si chiama Benevento. Il giornalista Alfredo Pedullà fa sapere che l’Inter, la Roma e il Genoa dalla Serie A avevano trattato per prenderlo, quando era ancora al San Lorenzo in Argentina. Poi, in estate, il passaggio al CSKA Mosca dove però non si è ambientato. I sanniti l’hanno preso a condizioni vantaggiose (prestito prolungabile anche per la prossima stagione e diritto di riscatto a undici milioni di euro), ed è presumibile che le sfruttino. Il direttore sportivo Pasquale Foggia lo fa intendere: «C’è la volontà nostra, sicuramente. Peraltro era un ragazzo che seguivamo da tempo, i primi contatti risalivano un anno fa durante il lockdown fra il giocatore e gli agenti. Poi quest’estate non c’erano state le possibilità, ma a gennaio appena ho saputo che c’era la possibilità di portarlo via da Mosca ci abbiamo pensato poco».

Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter – Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News) e il link al contenuto originale (Gaich poteva essere dell’Inter: il Benevento ha superato tre club di Serie A)
© Inter-News.it 2014-2021 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/2NJG7A8
via IFTTT