Bulgaria-Italia, Mancini cambia qualcosa: due dell’Inter tra i titolari

Roberto Mancini Italia

Bulgaria-Italia, Roberto Mancini prepara la sfida in programma questa sera alle 20:45 per il secndo match del gruppo C, valido per le qualificazioni ai Mondiali 2022. Ci si aspetta qualche cambio rispetto la vittoria contro l’Irlanda del Nord. A centrocampo due dell’Inter.

LE ULTIMEBulgaria-Italia, dopo la vittoria all’esordio contro l’Irlanda del Nord, gli azzurri di Roberto Mancini questa sera saranno impegnati per il secondo match del gruppo C, valido per le qualificazioni ai Mondiali del 2022. Il Commissario Tecnico questa sera dovrà ben dosare le forze e scegliere gli uomini giusti, dato che questa sarà la prima di due trasferte consecutive, la prossima in programma mercoledì contro la Lituania. In difesa dovrebbe tornare Acerbi, con Leonardo Spinazzola che di fatto prenderà il posto di Emerson a sinistra. A centrocampo qualche cambio importante: confermato il solo Verratti, che sarà supportato dai due giocatori dell’Inter, Nicolò Barella e Stefano Sensi. Federico Chiesa in attacco sostituirà Domenico Berardi, che come Giorgio Chiellini è stato costretto ad abbandonare il ritiro azzurro. Belotti e Insigne completeranno l’attacco. Di seguito la probabile formazione dell’Italia.

Italia (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Acerbi, Spinazzola; Barella, Sensi, Verratti; Chiesa, Belotti, Insigne.

Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter – Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News) e il link al contenuto originale (Bulgaria-Italia, Mancini cambia qualcosa: due dell’Inter tra i titolari)
© Inter-News.it 2014-2021 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/3ctOcT0
via IFTTT