Maldini: “Parola scudetto? Non mi fa paura. Vogliamo tenere Calhanoglu”

Paolo Maldini Milan

Paolo Maldini, dirigente rossonero, ha parlato ai microfoni di “Sky Sport” poco prima del calcio d’inizio di Napoli-Milan. Focus sul futuro di Hakan Calhanoglu (accostato all’Inter nei giorni scorsi) e sulle ambizioni scudetto del club

FUTURO – Il Milan è momentaneamente in vantaggio, grazie ad un gol di Zlatan Ibrahimovic, contro il Napoli al San Paolo. Con questo stato di cose, i rossoneri tornerebbero in vetta alla classifica con venti punti. La parola scudetto non è impronunciabile, come sottolinea anche Paolo Maldini, ai microfoni di “Sky Sport”, nel pre partita: «La parola scudetto non mi fa paura, se noi non dovessimo vincerlo non saremo arrabbiati, saremo arrabbiati se non arrivassimo al massimo del nostro potenziale. Se dimostreremo questa continuità fino al prossimo maggio perché non proporci? Mi ricordo di vittorie di scudetti e Champions dove se non ci avessimo creduto fino alla fine non ci saremmo mai arrivare. Se non dovesse arrivare tuttavia non sarebbe una delusione. Rinnovo Calhanoglu? È nostra intenzione provare a tenerlo. Come Gianluigi Donnarumma, naturalmente dobbiamo essere contenti in due».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2020 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/2USPI7P
via IFTTT