Mihajlovic: “Quello di Genova è un campo di patate! Ci serve una punta”

Sinisa Mihajlovic Bologna

Sinisa Mihajlovic, tecnico del Bologna, ha espresso tutta la sua rabbia dopo la sconfitta esterna contro il Genoa di Davide Ballardini. L’ex allenatore del Torino se l’è presa anche con le condizioni dello stadio Luigi Ferraris, su cui l’Inter ha perso contro la Sampdoria pochi giorni fa

FURIOSO – La sconfitta in casa del Genoa rischia di inguaiare il Bologna di Sinsa Mihajlovic, che non vince dal 29 novembre. Il tecnico serbo ha rilasciato alcune dichiarazioni, a margine della partita, soffermandosi su due temi: le condizioni del manto erboso dello stadio Luigi Ferraris e il mercato: «Questo campo ci ha penalizzato. Si è giocato su un campo di patate. È una vergogna per tutti che si gioca in Serie A in un campo così. Non voglio trovare scuse, abbiamo cercato di fare la nostra partita. Non avremmo meritato di perdere ma è successo e dobbiamo assumerci le nostre responsabilità. Serve una punta, qui bisogna salvarsi…»

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2021 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/3s3FX5Y
via IFTTT