Di Marzio: «Conte? Per lui parlano i risultati. All’Inter manca qualità”

Gianni Di Marzio

Gianni Di Marzio, ex allenatore e opinionista, ha paragonato le rose di Inter e Juventus, a pochi giorni dal big match di domenica sera. Ecco il suo intervento ai microfoni di “TMW Radio”

DENTRO O FUORIArchiviati gli ottavi di Coppa Italia, l’Inter di Antonio Conte è pronta a focalizzarsi sul campionato. Domenica sera, a San Siro, è in programma il derby d’Italia, contro la Juventus. Gianni Di Marzio, ex allenatore e opinionista, ha messo a confronto le due squadre ai microfoni di “TMW Radio”, durante la trasmissione Maracanà: «Il problema della Juventus parte dal centrocampo. La difesa? Non più di tanto. Prima ha cominciato con una difesa a tre, poi Pirlo è tornato a quattro e ora sembra più stabile. A centrocampo deve dare più fiducia ad Arthur e così sta facendo, visto che Bentancur ha caratteristiche diverse. Manca poi un’alternativa alla prima punta. Per fortuna Morata sta andando bene. L’Inter in mezzo al campo non ha grande qualità. Brozovic lo conosciamo, ma in quel ruolo ora Conte vuole provare Eriksen. Invece gli esterni bassi del 3-5-2 sono degli eccellenti giocatori, ma nella fase difensiva si fanno scivolare gli avversari alle spalle. E questa è una pecca. Cassano attacca Conte? Io sono per i numeri, i risultati. Conte ha vinto campionati dalla B alla A, e anche all’estero. Cosa si può dire di più di lui? Cassano è stato un ottimo giocatore, con i piedi. Se perde la Juventus è grave, se perde l’Inter è comunque in corsa per lo scudetto».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2021 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/3nLlK1j
via IFTTT