Bargiggia: “Inter-Matuidi? Per meno di 30 nulla. Lucas Moura…”

Paolo Bargiggia

Paolo Bargiggia, esperto di calciomercato per le reti Mediaset, ha riepilogato i vari fronti aperti relativi all’Inter, sia in entrata sia soprattutto in uscita visto che entro il 30 giugno sarà necessario fare qualche cessione. Queste le sue parole da “YouPremium Mercato”.

ENTRATE TANTE, USCITE POCHE?«Blaise Matuidi all’Inter? C’è di vero che è un potenziale obiettivo, ma per meno di trenta milioni nulla. L’Inter ha ancora in piedi la trattativa col Nizza per Dalbert Henrique a sinistra, è evidente che è una trattativa complicata ma dovendo vendere entro la fine di questo mese è chiaro che non chiude. Venderà Ivan Perišić perché il giocatore si è promesso al Manchester United, a parte che è il giocatore che gli dà di fare la maggiore plusvalenza perché è a bilancio a quattordici milioni, per tenerlo dovrebbero dargli sette-otto milioni. Poi probabilmente ci saranno delle cessioni, il presidente del Siviglia ha detto che stanno trattando per Éver Banega, poi c’è Jonathan Biabiany ma io mi concentrerei su Perišić. L’Inter questi anni ha sempre comprato giocatori di nome, poi però duravano sei mesi, come Lukas Podolski, forse adesso non hanno tanto bisgono di prendere tanto per ma di fare poche cose. Lucas Moura? È il classico esterno che hanno in mente per sostituire Perišić una volta venduto, hanno incontrato il DS del PSG, è sul mercato ma anche qui chiedono tanti soldi. Sembra che a Luciano Spalletti piaccia ma non più di tanto, ricordiamo che anche l’Inter è pesantemente su Federico Bernardeschi: la settimana scorsa c’è stato un pranzo all’Hotel Gallia fra l’avvocato Giuseppe Bozzo, agente di Bernardeschi, e Piero Ausilio».

Facebooktwittergoogle_plusmail

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie Inter

Leggi la notizia completa qui: Inter-News http://ift.tt/2rx3bSm
via IFTTT http://ift.tt/2sx5Hc6 visita la nostra pagina fb: http://ift.tt/1VotyWY