Bucchioni: “Borja Valero-Inter si chiude oggi? Bernardeschi…”

Enzo Bucchioni

In un editoriale scritto per “Firenze Viola” il giornalista Enzo Bucchioni sostiene che la giornata di oggi, martedì 20 giugno, potrebbe essere quella della definizione del passaggio di Borja Valero dalla Fiorentina all’Inter. Molto più lunghi invece i tempi per una decisione di Federico Bernardeschi, altro obiettivo di calciomercato nerazzurro.

VIA SUBITO – “Era facile pensare che Borja Valero, trentadue anni, guadagno elevato (un milione e ottocentomila euro più bonus), prima o poi potesse entrare nel mirino di Pantaleo Corvino e del suo rinnovamento. Che Borja non fosse nella lista degli incedibili lo avevamo scritto in primavera e da quando Luciano Spalletti ha firmato per l’Inter una sua cessione è probabile-possibile. L’allenatore di Certaldo lo voleva alla Roma, l’hanno trattato per quindici milioni, poi non l’hanno preso per mancanza di risorse quando hanno fallito la Champions League. I nerazzurri ci provano ora proponendo meno della metà (cinque-sei milioni) a fronte dei sette chiesti dalla Fiorentina. Oggi si dovrebbe chiudere, almeno a quanto racconta radiomercato. Da mesi stanno insistendo per rinnovare il contratto e prorogarlo fino al 2021, quando Borja Valero avrà la bella età di trentasei anni. A questa richiesta Corvino ha detto no, giustamente aggiungo io. È qui che il suo procuratore, di fronte al no al rinnovo, ha cominciato a guardarsi intorno per strappare ad altre società quello che la Fiorentina non è disposta a dare. Con i viola che stanno a guardare e non ostacolano l’operazione. Anzi, in un colpo solo, se Borja trovasse una società disposta ad accontentarlo, Corvino si liberebbe di un ingaggio importante che moltiplicato per due anni significa un risparmio di quasi otto milioni, e incasserebbe un bel po’ di milioni per un trentaduenne”.

L’ALTRO FRONTE – “Dal punto di vista strettamente calcistico-economico, questa è un’operazione fattibile. Una delle tante in cantiere. Si chiuderà oggi? Possibile. L’Inter ha fretta di mettere assieme le prime caselle, in attesa di vendere Ivan Perišić e puntare (tra l’altro) anche su Federico Bernardeschi. A questo proposito, come vi abbiamo anticipato, l’avvocato Giuseppe Bozzo sta mettendo assieme tutte le offerte da presentare alla Fiorentina prima della fine del mese. Ha già incontrato l’Inter, è in contatto con la Juventus, si sono rifatte sotto Chelsea e Manchester United. Tutte queste società offrono a Bernardeschi molto di più dei due milioni e mezzo milioni della Fiorentina. Si tratta ora di mettere a punto la trattativa con i viola che chiedono, come è noto, una cinquantina di milioni. Bernardeschi ha dimostrato il suo talento anche al debutto con l’Under-21 se continua così alla fine forse scatterà davvero quell’asta che la Fiorentina auspica”.

Facebooktwittergoogle_plusmail

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie Inter

Leggi la notizia completa qui: Inter-News http://ift.tt/2tlUbAM
via IFTTT http://ift.tt/1QJy4vQ visita la nostra pagina fb: http://ift.tt/1VotyWY