Samaden: “Colidio va aspettato! Viareggio? L’Inter non può…”

Samaden

Roberto Samaden – Direttore del Settore Giovanile dell’Inter -, intervistato dai microfoni di “Rai Sport” nell’intervallo di Inter-Parma Primavera della Viareggio Cup, commenta l’1-0 del primo tempo e le ambizioni nerazzurre tra il campionato e il torneo stesso

ASPETTANDO COLIDIO – Soddisfatto per l’1-0 dell’Inter Primavera, Roberto Samaden non si sbilancia troppo sull’autore del gol: «Facundo Colidio è un ragazzo interessante su cui la società ha investito: sta crescendo, ma bisogna dargli tempo. Colidio è un giovane che viene da un altro Paese, da un’altra cultura e da un altro calcio: sta dando segnali assolutamente incoraggianti. Abbiamo fatto un buon primo tempo, ma anche il Parma ha giocato in maniera ordinata e sta dimostrando di meritare questo palcoscenico. Si tratta di una partita aperta e dobbiamo chiuderla».

INTER SENZA BIG – «Non penso che l’Inter sia la favorita per la vittoria della Viareggio Cup: abbiamo cinque-sei assenze importanti a cui se ne aggiungeranno altre quattro-cinque la settimana prossima, è impensabile essere favoriti nonostante sia un bene avere così tanti giocatori in nazionale. Questo torneo è un’opportunità per chi ha avuto meno spazio finora, come Nicholas Rizzo che sta disputando una buona partita e altri che hanno fatto bene nella prima uscita. Ovviamente ci proveremo, ma siamo qui per fare soprattutto una bella figura, inoltre abbiamo Xian Emmers infortunato oltre ai dieci-undici nazionali e non possiamo essere tra i favoriti».

TRA CAMPIONATO E VIAREGGIO – «Il nostro gruppo dei classe 2000 è stato Campione d’Italia l’anno scorso ed è un ottimo serbatoio, qualcuno sta già giocando con continuità. In campionato la lotta è durissima con Atalanta, Roma e Milan, che hanno investito nelle squadre Primavera. Fino all’ultimo ci sarà grande equilibrio, così come ce ne sarà al Viareggio: è un torneo durissimo, ci sono un sacco di partite da giocare, magari ci inseriremo tra le sorprese…».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie Inter
Tutti i diritti riservati

Leggi la notizia completa qui: Inter-News http://ift.tt/2HydwoO
via IFTTT http://ift.tt/1VtVx6F visita la nostra pagina fb: http://ift.tt/1VotyWY

Annunci