Scarpini: “L’Inter deve rispettare i termini UEFA. Brozovic, merito Spalletti”

Roberto Scarpini

Il direttore di Inter TV, Roberto Scarpini, è stato ospite dell’ultima puntata di “Sportitalia Mercato”. Pur senza esporsi più di tanto sulle logiche nerazzurre in sede di calciomercato ha fatto intendere che non sarà una sessione di gennaio con grossi spostamenti, e Luciano Spalletti potrà continuare ad allenare big come Marcelo Brozovic.

OBIETTIVI DA RIVEDERE – Per Roberto Scarpini non sarà un mercato così scoppiettante, come si dice in questi giorni di sosta per le nazionali: «L’Inter comunque ancora deve rispettare i termini dei parametri UEFA, è logico che quando c’è un parametro zero diventa di grande appeal però c’è anche la componente ingaggio: è vero che tu prendi un giocatore a scadenza, però l’ingaggio diventa parte del cartellino. Marcelo Brozovic? Sta facendo una grande stagione, questo è un grande merito suo e di Luciano Spalletti, poi le clausole ci sono e se qualcuno ne vorrà approfittare dovrà anche convincere il giocatore, che si trova molto bene nel ruolo centrale che gli ha dato Spalletti. Penso che non sia un problema di oggi per Brozovic: quest’estate si facevano tanti ragionamenti su Mauro Icardi, poi devi andare a comprarlo un centravanti e devi preparare determinate operazioni. A gennaio cerchiamo di fare meglio del gennaio dell’anno scorso, intendo come partite».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2018 – Tutti i diritti riservati

Leggi la notizia completa qui: Inter-News https://ift.tt/2qRaFRj
via IFTTT https://ift.tt/2CXC3EG visita la nostra pagina fb: https://ift.tt/1VotyWY

Annunci