Boban coccola Perisic: “Pregiudizi, non gli si perdona nulla! Icardi-CR7…”

Zvonimir Boban

Zvonimir Boban ha parlato ai microfoni di “Sky Sport” a margine del “Gran Gala del Calcio 2018”: l’ex campione croato difende il suo connazionale Ivan Perisic, che non vive un bel momento all’Inter e in più è nel mirino dei tifosi per alcune dichiarazioni non certo lusinghiere per i colori nerazzurri (QUI). Di seguito le dichiarazioni dell’ex Milan , che commenta anche il confronto tra Mauro Icardi e Cristiano Ronaldo in vista di Juventus-Inter

ATTESTATO DI STIMA – «Mauro Icardi con i numeri è già il Cristiano Ronaldo dell’Inter, soprattutto da quando Ronaldo ha capito che non è più il fulmine di qualche anno fa e si comporta più da centravanti. Icardi lo fa da anni, è uno che segna tanto e può ancora segnare tanto, in area è bestiale, sfrutta ogni centimetro con precisione e concentrazione. Juventus-Inter è una partita aperta, non è scontata di certo perché l’Inter può fare una grande prestazione, ma se tutto è normale chiaro che ci sia un 10% in più per la Juventus».

PREGIUDIZIO – «Ivan Perisic? All’Inter non gli si perdona nulla. Quello che ha fatto finora è stato straordinario, sono quattro stagioni che è continuo ma non ci si può aspettare che decida ogni partita. È uno che corre tanto e non può avere sempre la giusta freschezza. C’è un pregiudizio su di lui e non lo dico da croato perché lo dicevano anche a me quando giocavo e mi sembrava di sognare. Ha fatto qualche brutta partita, ma è un giocatore di grande rendimento, sia per quanto riguarda i gol che gli assist».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2018 – Tutti i diritti riservati

Leggi la notizia completa qui: Inter-News https://ift.tt/2zFbv8U
via IFTTT https://ift.tt/2PfXTFP visita la nostra pagina fb: https://ift.tt/1VotyWY

Annunci