Simoni: “Ceccarini? Non è intelligente. Il suo fu un orrore. Dopo 20 anni…”

Luigi Simoni

Gigi Simoni, ex allenatore dell’Inter, ha commentato duramente a “Radio Crc” le parole di Ceccarini sul negato rigore a Ronaldo contro Iuliano, un episodio ricordato ancora oggi da tutti nonostante fosse avvenuto nel 1998

PAROLE AL VELENO – «Le parole di Ceccarini? Poverino… Non è neanche intelligente. Anche io nel calcio ho sbagliato giudizi, ma ho sempre avuto il coraggio di riflettere e dire che avevo sbagliato. Bisogna essere sinceri. Il calcio è un gioco, anche se a volte è difficile valutarlo. È stata una cosa detta da tutti e che dura ancora da tanti anni. Ceccarini non mi è mai piaciuto molto. In Italia quando si parla di torti, si parla di quel rigore negato all’Inter. Ne ho presi tanti di rigori contro per un arbitro che ha sbagliato, ma non ho mai detto niente. Qui invece c’è una storia dietro. La gente lo ricorda e se ne parla ancora oggi in televisione, per tanto che era evidente. Si parla di un fallo che dura da vent’anni. Quello di Ceccarini fu un orrore. Il VAR sarebbe intervenuto? Non lo so. Io la mia vicenda l’ho vissuta direttamente così e mi è sembrato un errore grande e ho perso la testa. Ceccarini l’ho comunque perdonato. Nella vita sbagliamo tutti. Lui sbagliò quella volta, pazienza».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2018 – Tutti i diritti riservati

Leggi la notizia completa qui: Inter-News https://ift.tt/2QxgG4r
via IFTTT https://ift.tt/2yZBbMn visita la nostra pagina fb: https://ift.tt/1VotyWY

Annunci