Pagelle Juventus-Inter: Gaglia sbaglia, Vrsaljko fermo. Politano fa male

Pagelle Juventus-Inter

Pagelle Juventus-Inter, la squadra di Spalletti non raccoglie quanto creato. Tra i peggiori figurano Gagliardini e Vrsaljko, mentre Politano fa la differenza. Ecco i voti

Pagelle Juventus-Inter, la difesa: Miranda ok, Vrsaljko no

HANDANOVIC 6: E’ costretto a un paio di uscite difficoltose. Viene tagliato fuori dal cross di Cancelo nel gol; gioca molto coi piedi, rischiando.

VRSALJKO 5: In fase offensiva scende poco, difende poco e spesso si fa tagliare fuori. Pensa solo a tenere la posizione, intervenendo in ritardo.

MIRANDA 6,5: A sorpresa parte titolare e non delude. Ottime le chiusure contro l’attacco avversario, peccato per l’impostazione nel finale.

SKRINIAR 6,5: A inizio partita va in difficoltà contro Ronaldo, poi sale in cattedra con tutta la sua grinta.

ASAMOAH 5,5: Quando la Juventus spinge con tutti gli effetti, soffre maledettamente. Non riesce a contrastare Mandzukic in occasione del gol.

Pagelle Juventus-Inter, il centrocampo: Gagliardini male

GAGLIARDINI 5: Si divora un gol decisivo nel primo tempo. Sbaglia tante volte posizione e spesso si trova in ritardo sul pallone.

KEITA 6: Cerca di scuotere l’Inter, ma non ha l’acuto decisivo.

BROZOVIC 6,5: Gestisce con personalità estrema la sfera, sbagliando molto poco.

JOAO MARIO 6: Parte bene, ma poi la sua qualità va scemando col passare dei minuti.

LAUTARO 5: Entra male in partita. E’ frenetico e sbaglia quasi tutti i palloni giocati.

Pagelle Juventus-Inter, l’attacco: Politano reattivo

POLITANO 7: E’ il fuoco dell’Inter: ogni volta che prende palla crea qualcosa. E’ puntuale anche in fase difensiva.

BORJA VALERO 6: Dà fosforo alla manovra dell’Inter, ma l’attacco non punge.

ICARDI 6: Il suo contributo alla manovra è presente. Manda in porta Gagliardini e poco altro; stasera poche occasioni.

PERISIC 5,5: La fase difensiva del croato è indispensabile, ma in fase offensiva il suo approccio continua a essere quasi nullo.

SPALLETTI 5: Mette in campo un’Inter compatta e quadrata, ma le due occasioni divorate pesano. I cambi non funzionano e sono per certi versi incomprensibili. Perché togliere il migliore in campo prima del 60esimo?

JUVENTUS: Szczesny 6; Cancelo 7, Bonucci 6, Chiellini 6,5, De Sciglio 6; Bentancur 6,5, Pjanic 5,5 (Emre Can SV), Matuidi 6; Dybala 5 (Douglas Costa 6); Mandzukic 7, Cristiano Ronaldo 6. All. Allegri 6.

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2018 – Tutti i diritti riservati

Leggi la notizia completa qui: Inter-News https://ift.tt/2L1Y7zW
via IFTTT https://ift.tt/2BXLOC4 visita la nostra pagina fb: https://ift.tt/1VotyWY

Annunci