Inter-Benevento, Bucchi con due convocati inutilizzabili. Una certezza

Bucchi

Alle ore 18 Inter-Benevento aprirà il 2019 nerazzurro, con la partita valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Cristian Bucchi ha dato alcune indicazioni di formazione ma i sanniti arrivano a questo match con la voglia di fare qualcosa di positivo.

RITORNO AL MEAZZA – L’ultima volta che il Benevento ha giocato a Milano è tornato a casa con una vittoria, 0-1 il 21 aprile 2018 ma col Milan, adesso ci riproverà anche con l’Inter. L’allenatore dei sanniti, Cristian Bucchi, in conferenza ha fatto sapere una minima parte delle scelte che farà nel secondo match di oggi in Coppa Italia (dopo Torino-Fiorentina e prima di Napoli-Sassuolo), annunciando che due dei ventitré convocati (vedi articolo) sono di fatto indisponibili: Christian Maggio sta recuperando da un infortunio, mentre Samuel Armenteros è appena rientrato per fine prestito dai Portland Timbers e deve inserirsi nel gruppo. Nel 4-3-3 ci sarà in porta Lorenzo Montipò, visto che Christian Puggioni è stato escluso per scelta tecnica, in difesa sicuro Alessandro Tuia (annunciato da Bucchi) e potrebbe esserci pure un ex: Bright Gyamfi, autore del gol decisivo per dare alla Primavera di Stefano Vecchi la Viareggio Cup del 2015 in finale contro il Verona. A centrocampo presumibile ci sia spazio per Filippo Bandinelli, che ha segnato la rete che ha permesso al Benevento di arrivare agli ottavi di finale, in attacco assente Raul Asencio per un virus dovrebbe toccare a Massimo Coda. Questa la probabile formazione ospite per Inter-Benevento: Montipò; Gyamfi, Tuia, Billong, Sparandeo; Tello, Cuccurullo, Bandinelli; Ricci, Coda, Buonaiuto.

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2018 – Tutti i diritti riservati

Leggi la notizia completa qui: Inter-News http://bit.ly/2Fkuvha
via IFTTT http://bit.ly/2TASoEi visita la nostra pagina fb: http://bit.ly/1VotyWY

Annunci